Attività

SPORTELLI D’ASCOLTO REALIZZATI AGAVE


Marzo 2014:
Avvio dello sportello d’ascolto con cadenza settimanale per studenti, docenti e genitori presso il Liceo Artistico Statale “A. Caravillani” Piazza Risorgimento, Roma.

Novembre 2014:
Avvio dello sportello d’ascolto per genitori presso il Liceo Classico Statale “Dante Alighieri”, Via Ennio Quirino Visconti 13, Roma con
cadenza mensile da Novembre a fine Maggio 2015. In un’aula messa a disposizione dall’Istituto, due psicologi volontari di AGAVE hanno
svolto i colloqui aperti a tutta la popolazione del territorio, grazie al protocollo d’intesa definito con l’Ente Roma Metropolitana.

Gennaio 2015:
Avvio dello sportello d’ascolto per studenti, genitori e docenti presso il Liceo Classico Statale “Terenzio Mamiani”, Via delle Milizie 30, Roma. Cadenza: due volte al mese. Durata: da Gennaio a fine Maggio 2015. Modalità: incontri con due psicologi in un’aula messa a disposizione dell’Istituto. L’attività è aperta a tutta la popolazione del territorio grazie al protocollo d’intesa definito con l’Ente Roma Metropolitana.

Novembre 2015:
Avvio dello sportello d’ascolto per studenti, genitori e docenti presso il Liceo Classico Statale “Terenzio Mamiani”, Via delle Milizie 30, Roma. Cadenza: due volte al mese. Durata: da Gennaio a fine Maggio 2015. Modalità: incontri con due psicologi in un’aula messa a disposizione dell’Istituto. L’attività è aperta a tutta la popolazione del territorio grazie al protocollo d’intesa definito con l’Ente Roma Metropolitana.

Febbraio 2015:
Incontri formativi rivolti alle famiglie e ai catechisti del Municipio XIII presso i locali messi a disposizione dalla parrocchia di San Giovanni Nepomuceno Neumann, Via Filippo Scalzi 9

Gennaio/giugno 2018:
Sportello di ascolto per studenti e genitori tenuto con cadenza quindicinale presso il Liceo Terenzio Mamiani.

 

LABORATORI DIDATTICI REALIZZATI DA AGAVE

Aprile-Maggio 2014:
Svolgimento di un laboratorio artistico di pittura con cadenza settimanale aperto ai giovani in difficoltà e ai giovani del territorio, presso i locali messi a disposizione dalla U.O.C. Tutela Adolescenza della Asl Roma E (poi rinominata Prevenzione e Interventi Precoci nel nuovo Atto Aziendale della ASL RM E), Via Plinio 31, Roma.

Aprile – Luglio 2014:
Svolgimento di un laboratorio di recupero didattico e di supporto allo studio per le medie superiori ed università, rivolto ai pazienti del Centro Diurno Terapeutico, presso i locali messi a disposizione dalla U.O.C. Tutela Adolescenza della Asl Roma E, Via Plinio 31, Roma, con cadenza settimanale, tenuto da volontari di AGAVE che hanno svolto lezioni di Matematica, Biologia e Genetica. Il laboratorio di recupero didattico ha permesso ai pazienti il superamento di debiti formativi di scuola superiore e il conseguimento di esami universitari, partecipando attivamente e concretamente al loro percorso terapeutico riabilitativo

Settembre 2014 – Luglio 2015:
Svolgimento dei nuovi Laboratori di recupero didattico e di supporto allo studio per i pazienti del Centro Diurno Terapeutico, presso i locali messi a disposizione dalla U.O.C. Prevenzione e Interventi Precoci – DSM della Asl Roma E, Via Plinio 31, Roma. Le lezioni hanno avuto cadenza di due giorni alla settimana e sono state tenute da volontari di AGAVE in Matematica, Fisica, Scienze, Biologia, Genetica, Latino

 

PROGETTI ED EVENTI REALIZZATI DA AGAVE

Dicembre 2015:
Partecipazione dei volontari ai lavori di realizzazione del progetto “Aula all’aperto” presso l’I.I.S. “Enrico Mattei”, Via Paolo Borsellino snc, Cerveteri (RM): pulizia dell’area, intonacatura della parete esterna dell’edificio per la predisposizione di una lavagna, scavo per la realizzazione di zoccoli di cemento armato finalizzati all’ancoraggio delle sedute dell’aula.

Marzo-Maggio 2016:
Realizzazione di un progetto architettonico di riqualificazione del giardino della Comunità Terapeutico riabilitativa per pazienti con grave disagio psichico di Castel di Guido, presidio di via Sodini 24 della ASL RM1. Il progetto prevede la riabilitazione del giardino che attualmente versa in stato di abbandono e la progettazione di aree per lo svago, il gioco, il relax e per lo svolgimento di attività ricreative all’aperto rivolte ai pazienti ospitati nella struttura ed aperte anche ai cittadini. Il progetto è stato presentato e proposto ai familiari ed alle Autorità dirigenti della Struttura e del Distretto di competenza, oltre che al Direttore Generale del DSM della ASL ex RME che lo hanno accolto con entusiasmo. Il progetto, volontariamente donato alla ASL RM 1, vedrà, nella sua forma esecutiva ed approvata dalla Direzione Generale dell’azienda, il contributo dei volontari sia nella raccolta dei fondi, sia nell’aspetto operativo della riqualificazione.

Luglio 2016:
Organizzazione dell’evento di presentazione del progetto redatto da Agave ‘un giardino per la Comunità di Castel di Guido’, ospitato presso il giardino della stessa struttura in data 9 Luglio, alla presenza delle Autorità dirigenti della ASL di competenza, delle associazioni di familiari dei pazienti, dei cittadini, degli operatori della ASL, dei rappresentanti delle istituzioni del Municipio e dei soci di Agave.

Febbraio 2017:
Organizzazione con l’ATS Officina Verde Solidale di un corso èratico di potatura di piante da frutto a Palidoro.

Maggio 2017:

Partecipazione alla tavola rotonda organizzata dal DSM Distretto 13 presso la SRTR Castel di Guido, per celebrare i venti anni dalla istituzione della SRTR e sul tema Oltre: per guardare al futuro, confronto sul futuro dei percorsi socio riabilitativi che vedano partecipi i familiari, le associazioni e la popolazione, per una Salute Mentale Bene Comune.

In questa occasione  Agave dona alla struttura la realizzazione di una serie di dipinti murali, opera dell’artista e socio di Agave Alessandro Ferraro, che animano le pareti di tutti gli spazi comuni della comunità e presenta la realizzazione della prima parte del progetto di riqualificazione del giardino, ad opera dello sforzo congiunto dei pazienti e dei volontari dell’Associazione.

Settembre 2017:
Organizzazione dell’evento Giardini in musica a Castel di Guido: concerto della Banda di Testaccio nel giardino della Comunità Terapeutica di Castel di Guido a sostegno della Sanità Pubblica e della Salute Mentale.

Aprile 2019: pubblicazione, nella sezione ‘La Asl che vorrei’ del portale della Asl Roma 1, del progetto di riqualificazione degli spazi della ex caserma C.C. in via Sodini 52 a Castel di Guido, donato da Agave alla Asl già nel 2017, per sollecitarne la restituzione alla collettività, intesa sia come utenti del DSM che come residenti nel territorio, e la riqualificazione degli stessi per evitarne il degrado definitivo, richiedendo al Direttore Generale della Asl roma1 di intervenire per realizzare il progetto che era rimasto a questa data ancora disatteso

 

 

CONVEGNI REALIZZATI DA AGAVE

20 Maggio 2014:
Organizzazione del dibattito pubblico “L’Europa, i Giovani e i Diritti Civili”, al quale sono stati invitati la giornalista Ilaria Bonaccorsi e l’On. Pippo Civati, presso la sala convegni in Via dei Cerchi 75, Roma, affinché i cittadini potessero rivolgere loro domande sui temi della scuola, dell’economia, del lavoro, dell’integrazione. La partecipazione di pubblico è stata numerosa.

Novembre 2014:
Partecipazione e intervento del Presidente su Scuola e Sanità pubbliche al Convegno “Intervento Precoce e di Emergenza nelle Scuole, dalla Assistenza alla Guarigione”, organizzato dalla U.O.C. Prevenzione e Interventi Precoci – DSM della Asl RM E, presso la sala teatro dell’Ospedale S.Spirito, Via dei Penitenzieri 13, Roma. Nell’intervento dedicato ad AGAVE, abbiamo proposto l’estensione alle altre AASSLL dell’esperienza innovativa della UOC Prevenzione e Interventi Precoci del DSM Roma E, l’istituzione di una conferenza permanente tra operatori pubblici e privati attivi nelle scuole, l’introduzione dell’Educazione all’Affettività nell’orario curricolare degli studenti e la creazione di uno sportello per i giovani nelle case della salute.

16-18 Dicembre 2014:
Partecipazione alla Conferenza Europea su “YOUTH MENTAL HEALTH: FROM CONTINUITY OF PSYCHOPATHOLOGY TO CONTINUITY OF CARE”(STRAMEHS)
in programma a Venezia presso il Centro Congressi di San Servolo di Venezia e presentazione di Poster nella sezione Mental Health Services Organization and Policies for Youth in collaborazione con l’UOC-Prevenzione e Interventi Precoci, dal titolo “MODEL OF EARLY INTERVENTION IN YOUTH PSYCHIATRY AND AGAVE (ASSOCIATION OF EUROPEAN VOLUNTEERS FOR ADOLESCENCE)”.

Gennaio 2016:
Organizzazione e realizzazione dell’evento “Come siete messi con le regole?”, incontro di Gherardo Colombo con gli studenti del Liceo Mamiani di Roma, moderato dalla giornalista Ilaria Bonaccorsi, vice-direttore del settimanale Left-Avvenimenti, che si è tenuto il 26 Gennaio 2016 con grande soddisfazione degli studenti e del Dirigente Scolastico e del quale si è realizzato un video di prossima pubblicazione sul sito dell’Associazione

Marzo 2016:
Partecipazione al tavolo tecnico regionale “PREVENZIONE E GESTIONE DEL DISAGIO PSICHICO” organizzato dal Consigliere del Movimento 5 Stelle presso la Commissione Regionale Politiche Sociali e Salute; partecipazione agli incontri organizzati dall’associazione Habita in vista di un convegno sulla salute mentale che si svolgerà nel maggio 2016.

Maggio 2019:
Partecipazione all’evento “Un Cantiere per la Salute Mentale” tenutosi presso la biblioteca del Senato

Gennaio 2020:
Partecipazione al dibattito pubblico dal titolo ‘Il giardino planetario’, iniziativa culturale con finalità sociali svoltasi presso i locali ex Inpdap (Spin Time) in Roma ed avente come tema le emergenze ambientali, ecologiche ed il degrado urbano e le sue conseguenze sociali, coordinato dalla giornalista Cristina Buonvino. Agave propone quattro interventi che vertono sui temi de: la salute, l’urbanistica e la città del futuro, il paesaggio e la forestazione urbana, la scuola, aventi come fulcro il recupero dell’umano e della qualità dei rapporti tra le persone nel linguaggio, nel quotidiano, nello studio, nello spazio e nel tempo trascorso insieme o in solitudine.

 

 

FUNDRAISING REALIZZATO DA AGAVE

magliettex agave

Maggio 2017:
Alcuni noti illustratori lavorano per Agave a titolo gratuito. Nascono le magliette per raccogliere fondi per concludere la ristrutturazione del giardino
del giardino della Comunità Terapeutico riabilitativa per pazienti con grave disagio psichico di Castel di Guido, presidio di via Sodini 24 della ASL RM1.

Maggio 2018:
raccolta fondi per il finanziamento di un corso di formazione per la realizzazione di una Web radio e l’installazione di una iurta presso il giardino della SRTR di Castel di Guido.

 

5X1000 PER  AGAVE

da giugno 2016:

AGAVE  dà la possibilità di contribuire attraverso il 5×1000. IBAN:  IT55F0832703398000000015252

 

IL BLOG DI AGAVE

Link al blog

 

>CURRICULUM COMPLETO AGAVE .PDF

 

TWITTER
YouTube
Instagram